Malloreddus al Ragù di Coniglio

Malloreddus al Ragù di Coniglio

Caratteristiche:
  • Senza Latte
Cucina:

Il coniglio è una carne bianca super light!

  • Media
  • 40 minuti
  • Porzioni 4

Condividi sui social

Oppure copia e condividi l'url

Ingredienti

Quanti siete a cena?
320g Malloreddus
1 Coniglio
Una confezione Polpa di pomodoro A dadini
q.b. Cipolla
q.b. Aglio
q.b. Carota
q.b. Sedano
q.b. Olio Extra Vergine di Oliva
q.b. Vino rosso
q.b. Brodo Vegetale
Malloreddus al Ragù di Coniglio

Malloreddus al Ragù di Coniglio

Caratteristiche:
  • Senza Latte
Cucina:

Il coniglio è una carne bianca super light!

Ingredienti

La ricetta

Condividi

I Malloreddus al Ragù di Coniglio è un primo piatto tipico sardo davvero gustoso. I Malloreddus sono preparati con la farina di semola e differiscono dagli gnocchetti tradizionali per la loro forma allungata. Solitamente preparati con un ragù di salsiccia, questa variante è più light grazie alla carne bianca di coniglio.

Ringraziamo Manu Food Writer per questa fantastica ricetta.

Forse potrebbe interessarti anche:
Malloreddus, Gnocchetti Sardi
Gnocchetti con Zucchine, Pancetta e Pecorino
Malloreddus Integrali con Broccoli e Pecorino

Dai un’occhiata anche alle nostre ricette degli Gnocchi in Ricette Tradizionali per altre gustose idee!

Step 1
Segna come Completa

Tagliare a tocchetti la carne di coniglio, versarla in una ciotola ricoperta di vino rosso, cipolla, aglio e allora per 4/5 ore a riposo.

Step 2
Segna come Completa

Scolare la carne, cuocere in un battuto di cipolla sedano e carota per circa 30 minuti aggiungendo di tanto in tanto il brodo vegetale quanto basta per non attaccarsi.

Step 3
Segna come Completa

Una volta cotto sminuzzare la carne disossando, in una pentola nuova unire la polpa di pomodoro alla carne aggiustare di sale e pepe far cuocere 15 minuti. Consiglio di preparare il ragù qualche ora prima.

Step 4
Segna come Completa

Ora cuocete i Malloreddus. Una volta cotti, condirli con il sugo al coniglio. Buon appetito!

Manu Food Writer

Entusiasta della vita, appassionata di tutto ciò che riguarda il mondo del food & beverage e di scrittura enogastronomica. Laurea in Economia manageriale, lavoro come insegnante nelle discipline economico-aziendali e coordino un’Agenzia Formativa. Sono sarda e vivo a Cagliari nel capoluogo della regione. Sono una persona amichevole, curiosa, intraprendente e coscienziosa. Amo le patatine fritte e preparare il pane speciale in casa! Adoro impastare! Nel mio profilo racconto la mia passione per il cibo, interpreto i prodotti alimentari e vitivinicoli, incoraggio e stimolo i consumatori della mia nicchia ad effettuare gli acquisti, ma soprattutto a preparare nuove ricette. In cucina il mio motto è “MANI IN PASTA!” Scrivo e parlo di cibo, non solo perché mi piace, ma perché lo ritengo un tassello importante della cultura aziendale. Un pane, un vino, un piatto di pasta non sono mai solo cibo: sono l‘unione della passione, della storia e della cultura di chi li ha prodotti e di chi gli consuma e gli gusterà grazie al passaparola.

Commenti via Facebook

Recensione ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta. Usa il form sottostante per scrivere la tua recensione
precedente
Ricetta Panino Proteico
Cream Tart a Forma di Uovo
successivo
Cream Tart a Forma di Uovo

Salva questa ricetta

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

precedente
Ricetta Panino Proteico
Cream Tart a Forma di Uovo
successivo
Cream Tart a Forma di Uovo