Trippa bergamasca

Trippa bergamasca

Caratteristiche:
  • Gluten Free
Cucina:
  • Difficile
  • 4 ore
  • Porzioni 6

Condividi sui social

Oppure copia e condividi l'url

Ingredienti

Quanti siete a pranzo?
800 gr Trippa di vitello
300 gr Piedino di vitello disossato
400 gr Fagioli cannellini
100 gr Pomodori maturi
100 ml Vino bianco
1 Carota
1 gambo Sedano
1 Cipolla bianca
2 ciuffi Prezzemolo
1 Spicchi d'aglio
5 cucchiai Olio evo
qb Pepe in Grani
qb Sale
Trippa bergamasca

Trippa bergamasca

Caratteristiche:
  • Gluten Free
Cucina:

Ingredienti

La ricetta

Condividi

La trippa bergamasca è una frattaglia costituita da diverse parti dello stomaco del bovino e di tratta di un piatto tradizionale di molte zone d’Italia, che ha un ricettario quasi infinito: c’è la trippa alla milanese (la busecca), alla campobassana, alla cagliaritana, alla pisana, alla genovese, alla romana e alla bergamasca, che è proprio quella proposta qui di seguito.

Step 1
Segna come Completa

Mondate e sbucciate le verdure, eliminate i filamenti del sedano e lavatelo sotto l’acqua. Su un piano di lavoro tagliatelo a pezzi e tritate il prezzemolo, mettete il tutto in una casseruola capiente con abbondante acqua e un po’ di sale. Fate cuocere il brodo di verdure per circa 40 minuti e tenetelo da parte.

Step 2
Segna come Completa

Su un tagliere tagliate a pezzi la trippa e il piedino di vitello disossato; poi riducete a cubetti i pomodori ben lavati. In una pentola mettete l’olio d’oliva, soffriggete qualche minuto l’aglio senza farlo scurire, unite la trippa e i fagioli cannellini (precedentemente lasciati ad ammollare in acqua per alcune ore); sfumate con il vino bianco e insaporite con sale e pepe in grani.

Step 3
Segna come Completa

Fate cuocere per almeno 4 ore, aggiungendo il brodo vegetale ogni volta che occorre. Verso fine cottura aggiungete i cubetti di pomodoro e terminate la cottura a fuoco dolce regolando il sale.

Commenti via Facebook

Recensione ricetta

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta. Usa il form sottostante per scrivere la tua recensione
precedente
Brownies vegani
successivo
Gnocchi di zucca e salsiccia

Salva questa ricetta

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

precedente
Brownies vegani
successivo
Gnocchi di zucca e salsiccia